Scritto da Michele    Domenica, 15 Giugno 2014 17:30
Il Guido fa 13 in val Rendena
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 


Sì 13, è la posizione con cui il Guido taglia il traguardo della 6 ore della val Rendena in solitaria.
Partito alle 15 insieme ad altri 60 concorrenti circa, ha dapprima
studiato gli avversari e l’itinerario che si sviluppava per circa 5500 metri, in maggior parte in piano ma con diversi passaggi tecnici e una salita taglia gambe poco prima del traguardo. La prima ora è passata un po’ in sordina, quasi come un diesel che stentava a scaldarsi, aveva quasi preso un giro dal primo anche se riusciva ad essere tra i primi 20. Già sul concludersi della seconda ora però, dai suoi passaggi si capiva che non avrebbe mollato, iniziava ad ingranare, sul suo volto si leggeva la determinazione di chi aveva trovato il passo giusto ed era pericoloso trovarsi sulla sua traiettoria. Un treno insomma, inarrestabile che guadagnava posizioni preziose ad ogni ora che passava. Non ha ceduto nemmeno di fronte ad una pioggia torrenziale ed a tratti autunnale che li ha accompagnati per le ultime due ore, riuscendo cosi a guadagnare con uno sprint all’ultimo giro la sua 13a posizione. Appena sul traguardo il suo primo pensiero al capitano Maurizio (stoppato da una frattura alla costola durante il Trofeo Idea della scorsa settimana), “ho fatto bene per lui, ho dato tutto quello che potevo!!”
Bravo Guido, complimenti da tutti noi!!